copertina

Al via le nuove domande “Per il Programma Europeo Garanzia Giovani”

Lo rende noto l’INPS  con il messaggio 7598 del 09/10/2014, dal giorno 10 Ottobre 2014 è possibile inviare tramite il sistema Dichiarazione di Responsabilità del Contribuente il “Modulo Telematico GAGI”.

Il predetto modello, anticipato con la Circolare 118/2014, dovrà essere compilato ed inviato dai datori di lavoro  che intendono avvalersi degli sgravi contributivi introdotti dal Programma Europeo Garanzia Giovani.

Il beneficio è applicabile per le assunzioni ( a tempo determinato o indeterminato)  di giovani under 30 che non studiano e non lavorano definiti  (Neet). Il bonus spettante dipenderà, non solo dalla natura contrattuale, ma anche  dalla classe di profilazione attribuita al giovane  ( si veda tabella sotto indicata- Fonte Ministero del lavoro ) :

image001

Le risorse complessivamente stanziate sono suddivise su base regionale ( come indicato dal Decreto Direttoriale 1709) :

image002

Attenzione, per  le assunzioni effettuate dal 03/10/2014 al 09/10/2014 i moduli dovranno essere inviati entro e non oltre il giorno 25/10/2014 . Per le assunzioni non ancora effettuate si potrà normalmente procedere all’invio della richiesta, sarà l’INPS successivamente, a confermare al richiedente la concessione delle risorse.  Le domande  saranno registrate in  base all’ordine cronologico di invio e  le risorse abbinate, verranno concesse come di consueto fino ad esaurimento dei fondi.